compiti

Servizio ludico-ricreativo: NonSoloCompiti di Camucia

Da Martedì 18 settembre riparte NonSoloComPiti: il Servizio ludico-ricreativo per bambini e ragazzi del Comune di Cortona, in via Zampagni a Camucia, incentrato sulla promozione del benessere e la socializzazione, per offrire un supporto alle famiglie nella loro azione quotidiana.

NonSoloCompiti di Camucia è il servizio educativo extrascolastico del Comune di Cortona gestito dalla Cooperativa Sociale  Athena.

A CHI E’ RIVOLTO

A tutti gli studenti della Scuola Primaria, Scuola Secondaria di primo grado e del primo anno delle Scuole superiori.

PRESTAZIONI EROGATE

Ludoteca; Studio post-scolastico (no ripetizioni o lezioni individuali); Proposte educative/ricreative a progettazione annuale: laboratori espressivi e creativi; attività sportive, sani stili di vita, uscite sul territorio, progetto Nati per Leggere, corso di Teatro per bambini.

PERIODO DI APERTURA

Da Martedì 18 settembre 2018 al giugno 2019: da lunedì al venerdì dalle 15 alle 18 e 30.

MODALITA’ DI ISCRIZIONE

Per accedere al servizio è fondamentale iscriversi presso la sede di Via Zampagni tel. 0575/62068

Si ricorda che NonSoloCompiti e Ludoteca di Camucia sono gratuiti per tutti gli utenti.

INFORMAZIONI

Ufficio Amministrativo Cooperativa Athena C.A. Ossaia n° 60, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 17 e 30. Numero telefonico: 0575/678382 (2 linee) e Fax 0575/679917.

Per gli aspetti tecnici e logistici: chiara@coopathena.org

Per gli aspetti amministrativi: roberta@coopathena.org

Ufficio Servizi Sociali Comune di Cortona, dal lunedì al venerdì 9/12 e 30; martedì e giovedì 15 /17 e 30.

Telefono Ufficio amministrativo: 0575/604543 – 606902. Telefono Assistenti sociali: 0575/606901 – 606900 Fax 0575/606801

Per conoscere gli educatori e visitare gli spazi, telefonare nella Sede del NonSoloCompiti: 0575/62068

SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO CON SCULABUS DEL COMUNE

I genitori degli alunni che fruiscono dello scuolabus del Comune  e desiderano chiedere che il figlio sia accompagnato presso il servizio dopo l’uscita da scuola (ore 16/16e30) devono fare richiesta scritta all’Ufficio Servizi Scolastici Educativi, indicando i giorni per i quali è necessario la fermata in Via Zampagni. Dopo aver ricevuto il nullaosta dal Comune, i genitori devono fare comunicazione scritta agli educatori del NOnSoloCompiti, autorizzandoli a prenderli in consegna il minore.

COORDINAMENTO CON I GENITORI

Gli educatori effettuano scambi quotidiani con i genitori al termine del pomeriggio. Nell’impossibilità, si utilizzano comunicazioni scritte (nei diario) o telefoniche. Eventuali compiti possono essere concordati su richiesta di educatori o dei genitori, da lunedì a venerdì dopo le 18. Due volte l’anno i genitori sono invitati a un incontro di confronto collegiale, cui parteciperanno gli educatori, Referente, Coordinatore della Cooperativa, Assistente Sociale del Comune, Insegnanti e Referenti.

COORDINAMENTO CON LE SCUOLE

A inizio anno scolastico, le Istituzioni scolastiche trasmettono all’Ufficio Servizi Sociali del Comune i nominativi degli insegnanti referenti per il servizio NonSoloCompiti. Periodicamente gli educatori incontrano gli insegnati degli alunni iscritti al servizio, per condividere andamento didattico ed eventuali strategie da attuare in sinergia.

FOCUS DEL PROGETTO

Il progetto è destinato a tutti quei ragazzi che manifestano interesse o hanno la necessità d’intraprendere percorsi di supporto sia formativi che di socializzazione. I ragazzi presenti avranno la possibilità di svolgere i compiti scolastici con l’aiuto di educatori qualificati e potranno acquisire una crescente autonomia nella gestione dello spazio e nelle attività correlate: pranzo, attività ludiche, ricreative e culturali, precedenti e successive alla attività dei compiti.
Il Centro si propone come uno spazio dove imparare a crescere in gruppo assumendosi responsabilità rispetto agli altri e a se stessi nel proprio percorso scolastico. L’equipe degli Educatori collabora in una dimensione di co-gestione, attraverso la partecipazione a discussioni di gruppo, riunioni di verifica e programmazione delle attività; proponendosi di organizzare nel corso dell’anno momenti di confronto e riflessione con i genitori, allo scopo di condividere le priorità del progetto, evidenziare i nuovi bisogni e verificare l’andamento delle attività.

Athena Soc. Coop. Sociale C.A. Ossaia, 60 Cortona (Ar), Tel. 0575/678382 Fax 0575/679917, Mail: info@coopathena.org / chiara@coopathena.org