StraGiocando 2019 – Pergo

La fine della scuola, l’inizio delle vacanze, segnano nell’immaginiario dei bambini un momento irripetibile, una stagione di giochi, esperienze nuove, senza vincoli e orari. L’estate è per i bambini una possibilità, un insieme di potenzialità che per concretizzarsi, per realizzarsi, necessitano di occasioni. Le attività estive offrono largo spazio alla socializzazione, attraverso giochi ed attività di gruppo. L’animazione che fa da sfondo al progetto “StraGiocando” rivolge particolare attenzione alle aree relative a Socialità: permette di far ritrovare al bambino il piacere di stare assieme; fisicità: importante nello sviluppo dell’identità di ogni singolo, occasione di espressione, controllo del proprio corpo ed esercizio fisico; espressività: per fare in modo di rendere il bambino partecipe, protagonista, produttore, e non soltanto spettatore; creatività: per far scoprire al bambino che esistono diverse possibilità di bambino partecipe, protagonista, produttore, e non soltanto spettatore; creatività: per far scoprire al bambino che esistono diverse possibilità di pensare e agire, sviluppando situazioni nuove in una realtà conosciuta. Il Campo Solare sviluppa gli obiettivi educativi attraverso un tema fantastico; al contempo garantisce il giusto rapporto con il “mondo reale”, nello specifico la vita sociale del contesto. La progettazione giornaliera tiene dunque in considerazione eventuali manifestazioni, eventi, progetti attinenti agli obiettivi individuati nel progetto che si svolgono nello stesso periodo del campo solare, cercando modalità di integrazione e partecipazione. Le famiglie sono informate sulle attività salienti che caratterizzano le diverse giornate, tramite il Giornale di StraGiocando e il materiale di gioco che i bambini portano a casa. Bambini e familiari si danno appuntamento alla festa finale: pomeriggio di animazione, giochi a saqudre, musica, canti e danze: organizzzazione a cura dei bambini, con il massimo coinvolgimento dei genitori, spettatori e attori della festa organizzata per salutarsi ed avere un assaggio delle esperienze vissute dai figli.

0 Comments

Leave a reply